ADESSO BASTA! CORTEO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

29/01/2009
A partire dalle sollecitazioni di alcune di noi e mosse anche dall’indignazione che tutte proviamo per l’ennesima boutade del berlusca sulla “inevitabilità” dello stupro,  vogliamo di nuovo dare visibilità ai nostri pensieri, alle nostre emozioni, al nostro non poterne più: è necessario davvero che usciamo dal silenzio. Troviamoci nel Salone dell’antico Macello in via Matteo Pescatore 7 mercoledì 4 febbraio 2009 alle ore 20,30
Scarica il testo completo:  ADESSO BASTA_ 26-01-2009

07/02/2009
Mercoledì sera, 4 febbraio, c’è stata l’assemblea cittadina, molto affollata, che vi abbiamo proposto con l’appello “Adesso basta”. E’ stata una gran bella serata ricca di idee e di proposte,  di voglia di esprimere la nostra indignazione e di rompere quello che molte di noi hanno definito il muro di silenzio e di immobilismo in cui tutto, tutte e tutti  sembrano piombati. Per altri contributi alla discussione, ecco il documento Lo stupro nella società della paura_FEBBRAIO_2009

12/02/2009
Ecco il testo dell’appello per la manifestazione del 7 marzo: Appello_per_la_ manifestazione_del_7_ marzo_2009. L’appello, che è frutto di una importante mediazione fra le donne che hanno partecipato alla sua stesura, esprime solo concetti molto generali. Questa è stata la strada che abbiamo scelto per fare in modo che ciascuna associazione, gruppo o organizzazione abbia la possibilità/libertà di accompagnare l’appello con un proprio testo a partire dalla propria realtà. Le adesioni devono essere inviate a casadelledonne@tin.it
Nella riunione dell’11 febbraio, nella quale molte si sono espresse in questo senso, si è anche deciso che il corteo si svolga sabato pomeriggio. Nelle prossime riunioni definiremo i dettagli della manifestazione che pubblicheremo tempestivamente. Vi chiediamo di dare la massima diffusione all’appello e alla notizia della manifestazione.

27/02/2009
ADESSO BASTA!
CORTEO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Manifestiamo tutte insieme con un corteo, spettacoli e iniziative di strada.
L’antidoto alla violenza sulle donne non è il controllo ma il rispetto!
SABATO 7 MARZO 2009 ore 15
P.zza VITTORIO VENETO angolo V. Po
portiamo i nostri corpi e le nostre idee non le bandiere!

Scarica e diffondi la locandina:  CORTEO_7 marzo_2009_LOCANDINA
Questo il volantino della Casa delle Donne: NON CONTROLLO MA RISPETTO
L’elenco di chi condivide con noi la manifestazione: Adesioni_alla manifestazione_del _7_marzo_2009
Altri volantini che ci sono pervenuti: dalla CGIL
dalle Femministe rivoluzionarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Le notizie e i documenti passati